Jardin Suisse Jardin Suisse Jardin Suisse

HOME   D   F   I

 
Sedum stoloniferum
zurückweiter zurückweiter

Sedum stoloniferum

Borracina stolonifera

Sinonimo: Phedimus stoloniferus

Provenienza
Caucaso, Iran settentrionale, Turchia orientale

Biologia
Pianta perenne con tralci sterili striscianti e infiorescenze erette; foglie appiattite, carnose; fiori rosa pallido; riproduzione vegetativa rapidissima; cresce su suolo argilloso, acido o leggermente basico, umido o tendente all’asciutto; poco esigente; resistente al freddo. Utilizzata come tappezzante in giardino. Minuscoli frammenti possono dar vita a nuove piante.

Effetti
Se portata inavvertitamente su terreni agricoli (prati, pascoli), provoca una grave riduzione della resa.

Provvedimenti
Eliminare la specie dall’assortimento per la copertura di tetti verdi. Non diffondere le piante inselvatichite nei prati e nei pascoli con l’uso di macchinari. Eventualmente coprire le aree colpite con un telo schermante per almeno cinque mesi (primavera-estate). Smaltire il materiale vegetale in impianti per la produzione di biogas o inceneritori.

Obbligo d’informazione
Informare i clienti sul potenziale invasivo di questa specie e su come gestirla e smaltirla correttamente. Questa pianta deve essere contrassegnata oppure occorre fornire una consulenza dettagliata al momento della vendita. Etichette a inserimento e cartellini con lo stesso testo possono essere ordinati all’indirizzo info@jardinsuisse.ch. Download PDF

Raccomandazioni
Eliminarla dall’assortimento.

Contatto Imprint
DE   FR   IT